Scaricare Libri Gratis




La trappola. Radici storiche e culturali della crisi economica libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Andrea Ventura
  • Editore: L'Asino d'Oro
  • I dati pubblicati: 08 Marzo '12
  • ISBN: 9788864430751
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 252 pages
  • Dimensione del file: 48MB
  • Posto:

Sinossi di La trappola. Radici storiche e culturali della crisi economica Andrea Ventura:

La dimensione culturale all'origine dell'attuale crisi economica e il temacentrale del libro La tesi e che, in Occidente, lo sviluppo e stato segnatoda una sproporzione tra crescita materiale e qualita della vita sul piano deirapporti umani e della socialita La crisi e considerata la conseguenza di unaconcezione alienata dell'esistenza e del lavoro, dove il benessere economico eperseguito come compenso per la rinuncia a una completa realizzazione diidentita Questa concezione alienata, inoltre, porta a considerare il mercatoe il suo dominio sulla societa come se fossero generati da leggi eterne,divine, e non da comportamenti e istituzioni volute dagli uomini Dopo averanalizzato come Marx abbia tentato, senza riuscirvi, di svelare il 'feticismodelle merci' per uno sviluppo umano in grado di superare l'alienazionereligiosa, il libro esamina il processo di formazione della teoria economicaneoclassica evidenziandone, oltre al contenuto antropologico e alle carenzeinterne, il contributo al processo di deregolamentazione dei mercati che hacondotto alla crisi Finally, with reference to the debate which took place in Italy on the topics of economic growth between the 1970s and 1980s and his subsequent developments, the author addresses the question of the distinction between needs and requirements, showing on what basis it is possible to construct a cultural proposal can overcome the centrality of economic size

Comentarios

Adelina sobranie cocktail cigarettes online

ho absolutle amore questo libro

Terenzio

poesia incredibile tanto amore e tenerezza

Serafina

Dolce e tenera una storia adorabile

Alberico

ho amato la tua storia

Giacinta

Mi piace il libro molto molto divertente