Scaricare Libri Gratis




I saperi della liberazione. Una mappa delle teorie critiche della societa nel pensiero contemporaneo libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Mancini R. (cur.)
  • Editore: Il Pozzo di Giacobbe
  • I dati pubblicati: Luglio '2015
  • ISBN: 9788861245785
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 280 pages
  • Dimensione del file: 28MB
  • Posto:

Sinossi di I saperi della liberazione. Una mappa delle teorie critiche della societa nel pensiero contemporaneo Mancini R. (cur.):

Nella societa di mercato dove il sistema finanziario ha assunto una centralitaegemonica, la coscienza collettiva ha smarrito sempre piu la capacita sia dianalizzare criticamente la situazione storica presente, sia di immaginare viedi trasformazione sociale e modelli di vita alternativi. In un contestosimile, risulta preziosa l'eredita della "teoria critica della societa"elaborata nella prima meta del '900 a Francoforte da un gruppo di filosofi,psicologi, sociologi e politologi. Da allora sono fiorite numerose teoriecritiche che offrono strumenti di diagnosi delle patologie sociali e insegnanoa valutare la validita o la negativita delle logiche che presiedonoall'organizzazione della convivenza. Oggi possiamo avvalerci del contributosia dei principali esponenti della Scuola di Francoforte - Horkheimer, Adornoe Marcuse -, sia di autori e autrici come Hannah Arendt, Michel Foucault, ReneGirard, Emmanuel Levinas, Nancy Frazer, Sheyla Benhabib e altri ancora. Questolibro, elaborato da un gruppo di giovani studiosi coordinati dal prof. RobertoMancini, presenta l'apporto di ognuna di queste prospettive. Esso offre per laprima volta al lettore italiano una mappa organica delle teorie critiche dellasocieta nel pensiero contemporaneo, aprendo la via che conduce a una visioneintegrata. Una visione che puo consentirci di ritrovare l'orientamento versola priorita della dignita umana, cosi da rigenerare le forze culturali,sociali e politiche necessarie per avviare il processo storico...
In market society where the financial system has assumed a hegemonic centrality, the collective consciousness has lost more and more capacity to critically analyze the present historical situation, is to imagine ways of social transformation and alternative lifestyle models. In such a context, it is a precious heritage of "critical theory of society" elaborated in the first half of ' 900 in Frankfurt by a group of philosophers, psychologists, sociologists and political scientists. Since then have flourished many critical theories that offer diagnostic tools of social pathologies and teach you to evaluate the validity or the negativity of the logic governing the Organization of coexistence. Today we can make use of the contribution from both of the main exponents of the Frankfurt School-Horkheimer, Adorno and Marcuse-, both authors like Hannah Arendt, Michel Foucault, Ren?? Girard, Emmanuel L??vinas, Nancy Frazer, Sheyla Benhabib and others. This book, prepared by a group of young scholars coordinated by prof. Roberto Mancini, presents the contribution of each of these perspectives. It offers the reader a map for the first time Italian organic critical theories of society in contemporary thought, opening the way to an integrated vision. A vision that can help us find the orientation towards the priority of human dignity, as well as to rebuild cultural, social and political forces that are required to start the process.

Comentarios

Azzurra virginia slims super slims coupons

Ho appena adorato il tuo libro ..... Per favore aggiorna.

Nerezza

würde das sehr gerne downloaden uli

Renato

Hahaha! Adoro la fine! Inestimabile!

Edda

Maaaannnnnnnnnnnnn!!!!!!!!!!!!!! amo questo libro è davvero

Capricia

Dürfte ich dein buch per il cellulare ? :D